Modulistica digitale Horizon Blue

Cos'è la modulistica digitale?

La modulistica digitale è una nuova frontiera per Horizon Blue in cui si mettono a disposizione del paziente presente in studio alcune sezioni del progamma attraverso tablet o smartphone.
Attraverso questo dispositivo il paziente avrà la possibilità autonomamente di:

Caratteristiche generali
Il servizio è incluso nell'abbonamento di Horizon Blue e non ha costi aggiuntivi.
Il sistema funziona sia con tutti i dispositivi mobili (tablet e smartphone) che non (PC fissi o portatili) purché abbiano un browser installato. Questo vuol dire che il servizio è funzionante con tutti i sistemi operativi (IoS, Android, Windows, Linux, ecc).
Per poter funzionare correttamente il dispositivo su cui deve essere utilizzato il servizio deve essere connesso alla rete dello studio. Se il dispositivo quindi è di proprietà del paziente, deve avere attivo il WiFi con impostata la password interna della rete dello studio.
N.B. I documenti, le immagini o le informazioni dei pazienti non vengono inviate su un server remoto ma restano sempre interni allo studio.
lavorare in modo professionale
L'impiego ideale del servizio prevede l'utilizzo di un Tablet di proprietà dello studio, che verrà fornito in dotazione al paziente quando si vuole far compilare i dati o fargli visualizzare le informazioni.
A tale scopo esiste una pagina "Home" contenente tutti i link per accedere alle informazioni messe a disposizione online attraverso Horizon. L'home page è raggiungibile dal link http://studio.caes.it/?ip=XXX.XXX.XXX.XXX dove XXX.XXX.XXX.XXX indica l'indirizzo ip della postazione che mette a disposizione i documenti online. Questa pagina può essere messa tra i preferiti o come collegamento diretto sul desktop del tablet in modo da aprirla immediatamente all'occorrenza.
Le postazioni che inviano i documenti online possono essere più di una ed ognuna è indipendente dall'altra. Questo vuol dire che più postazioni possono mettere informazioni online, e che lo studio può mettere a disposizione più tablet da far utilizzare contemporaneamente ai pazienti.


Inserimento dell'Anagrafica
Nella cartella clinica di Horizon cliccando sul pulsante "Nuovo da Mobile" si aprirà una maschera in cui si hanno diverse opzioni. Selezionando "Nuovo Paz" verrà mostrato a video un QRcode e un indirizzo internet da utilizzare alternativamente al QRcode. Posizionando la fotocamera del dispositivo sul QRcode (utilizzando un adeguata app per l'apertura dei QR code), si aprirà sul browser del dispositivo la pagina del in cui c'è un form che richiede tutte le informazioni al paziente. Al termine della compilazione l'anagrafica sarà già presente in Horizon.



Compilazione dell'Anamnesi
Nella cartella clinica di Horizon quando è caricato un paziente, risulta abilitato il pulsante "Dati Mobile". Cliccandoci e successivamente selezionando "Anam." verrà mostrato a video un QRcode e un indirizzo internet da utilizzare alternativamente al QRcode. Posizionando la fotocamera del dispositivo sul QRcode (utilizzando un adeguata app per l'apertura dei QR code), si aprirà sul browser del dispositivo la pagina del in cui c'è un form che richiede tutte le informazioni al paziente. Al termine della compilazione l'anamneri risulterà già compilata in Horizon.
Qualora l'anamnesi del paziente risulti già compilata, nel form si vedranno compilate già le risposte secondo le ultime informazioni presenti in Horizon.
Le domande associate ad ogni voce presente nell'anamnesi di Horizon sono completamente personalizzabili.


Attenzione: l'acquisizione della firma del paziente in questa sezione non è possibile ottenerla in quanto non legalmente valida.

Inserimento dell'Anagrafica e Anamnesi
Su Horizon cliccando sul pulsante "Nuovo da Mobile" si apre una maschera in cui si hanno diverse opzioni. Selezionando "Nuovo Paz+Anam" verrà mostrato a video un QRcode e un indirizzo internet da utilizzare alternativamente al QRcode. Posizionando la fotocamera del dispositivo sul QRcode (utilizzando un adeguata app per l'apertura dei QR code), si aprirà sul browser del dispositivo la pagina del in cui c'è un form che richiede tutte le informazioni al paziente sia riguardo la sua anagrafica che l'anamnesi.


Visualizzare le immagini
Nella sezione immagini è possibile mettere online una singola immagine o tutte le immagini presenti. Basterà cliccare sul pulsante "QR Img" e si aprirà una maschera in cui verrà mostrato a video un QRcode e un indirizzo internet da utilizzare alternativamente al QRcode. Posizionando la fotocamera del dispositivo sul QRcode (utilizzando un adeguata app per l'apertura dei QR code), si aprirà sul browser la singola immagine. Nel caso in cui abbiamo optato per tutte le immagini, verrà visualizzata una lista di miniature che potranno essere aperte a tutto schermo sul dispositivo.



Lettura dei documenti
Nella sezione dei documenti è possibile mettere online un singolo documento o più documenti. Per il singolo documento basterà andare nella sezione "Stampa un documento", selezionare il documento desiderato e cliccare sul pulsante "QR Doc". A questo punto si aprirà una maschera in cui verrà mostrato a video un QRcode e un indirizzo internet da utilizzare alternativamente al QRcode. Posizionando la fotocamera del dispositivo sul QRcode (utilizzando un adeguata app per l'apertura dei QR code), si aprirà sul browser con il documento in questione.


Qualora si volessero rendere disponibili più documenti, occorre aggiungerli in quelli "da emettere". Cliccando sul pulsante "QR Doc" in tale sezione, tutti i documenti presenti saranno visualizzabili sul dispositivo.




Firma dei documenti e dell'Anamnesi con firma digitale
Nella configurazione di Horizon è possibile abilitare la firma da apporre nei documenti o nell'anamnesi. Ciò vuol dire che alla lettura del documento o compilazione dell'anamnesi il paziente troverà il pulsante di "Firma" abilitato, con cui potrà apporre la sua firma calligrafa direttamente sul tablet. La firma in formato immagine verrà inviata ad Horizon e l'operatore avrà la possibilità di generare il PDF incorporandola direttamente nel documento.



Per fornire delle garanzie ulteriori al documento e rendere la firma calligrafa legamente valida, è possibile apporre la firma digitale sul pdf appena firmato. Ricordiamo che la firma digitale differisce dalla firma calligrafa in quanto rappresenta un sistema di collegamento tra colui che firma calligraficamente il documento e colui che lo firma digitalmente (il titolare dello studio). Tutto ciò avviene attraverso un token (chiave alfanumerica), che consente di criptare delle informazioni relative al documento, che risulteranno non modificabili.
Ciò garantisce il cosiddetto non ripudio della firma da parte del paziente ma al contempo l'integrità, e quindi non modificabilità del documento stesso.
In confiugurazione possiamo abilitare 2 tipologie di firma digitale:

Firma digitale certificata: viene acquistata da un apposito ente (es: aruba o poste italiane), il quale certifica la proprietà di suddetta firma.
  • Vantaggi: si ha una tutela maggiore in caso di contenzioso: il giudice in caso di contenzioso deve obbligatoriamente dichiarare valido il documento.
  • Svantaggi: ogni qual volta si appone una firma digitale viene richiesta una password di sicurezza e solo la postazione con il token (chiavetta usb contenente la firma) inserito può apporre la firma.


Firma digitale generata da Horizon: viene generata automaticamente da Horizon.
  • Vantaggi: quando si appone una firma digitale tutto è automatizzato e può essere apposta da una qualsiasi postazione dello studio; è gratuita e di facile creazione.
  • Svantaggi: se si ha un contenzioso è il giudice ha la facoltà di non ritenere valido un documento firmato in questo modo.


Attenzione: ricordiamo che il Tablet genera una firma come immagine e non riporta nel pdf le informazioni biometriche quali pressione e velocità di firma. Ci deve essere, quindi, la consapevolezza da parte del titolare dello studio che, in caso di contenzioso, secondo l'attuale normativa sarà il giudice a decidere sulla veridicità della firma.


Allegare documenti informativi dopo inserimento anagrafica
Quando si richiede ad un paziente di inserire la propria anagrafica, si ha bisogno che venga anche visionato dallo stesso documenti come il modulo della Privacy. Con la modulistica digitale è possibile decidere in fase di configurazione quali sono i documenti che il paziente troverà successivamente l'inserimento. Ovviamente se si è deciso che i documenti debbano essere anche firmati, il paziente con un operazione unica avrà la possibilità di adempiere a tutte le questioni burocratiche del caso.




Invio del preventivo nei documenti della modulistica
Attraverso un semplice click all'interno della sezione "Preventivo" possiamo inviare al tablet il documento riepilogativo del preventivo. Questo ci consente di farlo visionare al paziente, ma sopratutto di farglielo firmare (qualora ci sia la firma abilitata) ed archiviarlo nei documenti del paziente.




Configurazione e approfondimenti
Per conoscere nel dettaglio il funzionamento del servizio visitare la sezione del manuale online