Firma Elettronica del Paziente

Horizon Blue permette di firmare in modalità elettronica i documenti da emettere al paziente: tutta la modulistica per la privacy ed i consensi informati possono essere visualizzati sul PC e fatti firmare subito senza passare per la stampa. Questo processo apporta enormi benifici in termini di velocità e risparmio:
  • consente l'archiviazione diretta del pdf del documento firmato, che contrariamente si sarebbe dovuto scannerizzare
  • permette l'invio in email al paziente del pdf firmato al posto della consenga del documento cartaceo
  • consente di automatizzare l'eventuale archiviazione sostitutiva con firma digitale
  • riduce drasticamanete la quantità di carta utilizzata

Dispositivi supportati

La firma elettronica si va sempre piu affermando, data la semplicità di archiviazione che ne deriva, anche se non esiste una vera e propria normativa a proposito: allo stato attuale è equiparabile alla firma cartacea ed è sempre più utilizzata anche per la firma su transizione con carte di credito. Non è da confondersi con la firma digitale, che invece è il meccanismo di trasferimento sul file della propria identita digitale, che è contenuta su smart-card rilasciata da un ente certificante e che ha una normativa di riferimento molto precisa.

Horizon Blue supporta due tipi di dispositivi per la firma elettronica.
  • Tavoletta Wacom dedicata alla firma con integrato il sistema di applicazione firma digitale (signature set acquistabile nello shop della Wacom) compatibile con tutti i sistemi operativi.
  • SmartPhone e Tablet Android, IPad ed IPhone Apple.
  • Un qualsiasi PC con monitor touchscreen.



Tavoletta Wacom usb iPad / Iphone / Tablet / Smartphone Android PC Touchscreen


Per funzionalità e quindi avere un sistema che possa garantire un valore legale si congisglia l'utilizzo della tavoletta Wacom in aggiunta ad una firma digitale. La scelta invece di un dispositivo o l'altro dipende da diversi fattori, come la disponibilità di un tablet o meno, e la mancaza di rete Wifi per connettere i tablet, etc. In generale la lavagnetta LCD essendo uno strumento dedicato alla firma è molto più semplice e fluido da utilizzare rispetto ad un Tablet, ma il tablet essendo connesso in Wifi consente di acquisire la firma da piu PC.

Utilizzo in Horizon Blue

Dalla sezione Documenti prima di generae il PDF cliccare su Firma Paziente, attendere che il paziente firmi quindi si può scegliere tra:

  • selezionare nella sezione documenti il report di stampa Consenso
  • cliccare su PDF se si vuole generare solo il PDF
  • cliccare su stampa se si vuole generare sia il PDF che la copia cartacea
  • cliccare sulla tendina di stampa PDF via email che genera il PDF e lo invia in email al paziente

Tavoletta Wacom, perche' utilizzarla?

La tavoletta usb della Wacom (signature set acquistabile nello shop della Wacom) secondo le nostre valutazioni risulta il miglior sistema per acquisire la firma dei pazienti sui documenti per alcuni motivi fondamentali:

  • Acquisire la firma in modo molto più semplice e fluido rispetto ad un Tablet/Smartphone
  • Acquisire le informazioni BIOMETRICHE della firma quali velocità di firma e compressione.
  • Applicare la Firma digitale* ai documenti appena firmati.

L'acquisizione della firma congiunta alle informazioni biometriche e alla firma digitale* dello studio consentono di ottenere un documento legalmente valido. Tutto ciò avviene tramite il software della wacom "sign-in pro" che si apre automaticamente all'atto della firma in Horizon.



N.B. La tavoletta Wacom permette anche di firmare digitalmente tutte le fatture memorizzate in Horizon.

Configurazione

Installare i driver USB della tavoletta Wacom LCD. In Horizon, scegliere il menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la casella d'opzione "Tavoletta Wacom". In automatico horizon individuerà i percorsi "Eseguibile Wacom SignPro PDF" e "Impostazioni locali Wacom SignPro PDF (file signpro.xml)".
Per verificare la funzionalità cliccare su Test ed effettuare una operazione di firma.

* Firma digitale

In informatica la firma digitale rappresenta un sistema di collegamento tra un autore e i documenti digitali tale da garantire il cosiddetto non ripudio e al contempo l'integrità del documento stesso. In parole povere un documento firmato digitalmente ha valore legale in quanto soddisfa tre condizioni:
  • il destinatario può verificare l'identità del mittente (autenticità);
  • il mittente non può disconoscere un documento da lui firmato (non ripudio);
  • il destinatario non può inventarsi o modificare un documento firmato da qualcun altro (integrità).


La firma digitale non deve essere confusa con la firma autografa elettronica. Molto semplicemente la firma digitale è un codice univoco contenuto in una smart card (delle sembianze di un bancomat) certificato da un ente (come le poste italiane ad esempio) che garantisce che a quel codice corrisponde una persona fisica o giuridica. Questa smart card viene interfacciata al PC tramite un apparecchio USB, che permette appunto di firmare digitalmente un file.

Quando si vuole firmare digitalmente un file (che sia un pdf, immagine ecc.) si utilizza la smart card ed un complesso sistema di criptatura di informazioni contenuto direttamente nei software (quindi anche in Horizon). Questo sistema applica al file firmato un ulteriore messaggio criptato ed un impronta digitale che consente di decriptare questo messaggio tramite ulteriori apposite applicazioni (sistemi di verifica della firma digitale). Questo vuol dire che:
  • Nel messaggio criptato è presente chi ha firmato il documento (autenticità);
  • Modificando anche un solo byte del file firmato digitalmente non funzionerà più il sistema di decriptatura che restituisce le informazioni relative alla firma applicata presente nel messaggio criptato! Questo quindi indicherà che il file è stato modificato in un secondo momento. Quindi un file firmato digitalmente di cui possono essere lette le informazioni contenute nel messaggio criptato utilizzando l'impronta digitale non è stato sicuramente alterato (non ripudio ed integrità);


I file firmati digitalmente (più precisamente le fatture attive e passive, per gli altri documenti non è necessario), hanno bisogno di un archiviazione sostitutiva (o conservazione elettronica). L'archiviazione sostitutiva è un sistema di procedure informatiche, regolamentate dettagliatamente dalle leggi italiane, in grado di garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico. L'archiviazione sostitutiva equipara i documenti cartacei a quelli elettronici, riconoscendo ad entrambi la validità legale. La validità legale è garantita dalla firma digitale e dalla marca temporale, due elementi fondamentali che marcano un documento non più modificabile fissando la data e l'ora esatte della sua cristallizzazione (nel messaggio criptato sono presenti anche le informazioni relative alle date del file e della firma applicata anch'esse non modificabili). In parole povere l'archiviazione sostitutiva è un elenco di file all'interno di una cartella contenente:
  • File firmati digitalmente
  • Messaggi criptati dei file
  • Impronte digitali per decriptare il messaggi criptati.


Apple iPad iPhone

Download

Per i possessori di un dispositivo iPhone o iPad
Per i dispositivi Ipad e Iphone possono essere effettuate 2 tipologie diverse di configurazione
  • Configurazione WiFi: per coloro che hanno sia il dispositivo che il PC server connessi in WiFi.
  • Configurazione via rete Internet: per coloro che non hanno il dispositivo e/o il PC server connesso in WiFi ma comunque entrambi connessi ad internet.




Installazione della App di firma

L'App Caes Firma Remota è scaricabille dall'App Store dal seguente link http://itunes.apple.com/us/app/caes-firma-remota/id554953851?l=it&ls=1&mt=8 o semplicemente cercando nell'App Store "Caes Firma Remota". L'App è autoinstallante.




Configurazione WiFi

Configurazione PC Server di firma WiFi
Individuare il computer server della propria rete o un computer che è sempre acceso quando si lavora su cui installare il servizio di firma. Da questo computer andare nel menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la seconda casella d'opzione, quindi cliccare su Installa e su Avvia. Annotare l'indirizzo IP di questo PC Indicato nella casella IP Server.

Attenzione: consentire la porta 8086 del proprio software di Firewall o protezione Scegliere una cartella, locale o di rete, su cui scambiare i dati tra horizon ed i dispositivi. Si puo anche utilizzare la cartella d'installazione di Horizon, ad esempio \\Server\c\Caes\Horizon.
Si possono anche modificare i Nomi Device, ma non utilizzare gli spazi nei nomi (Es: Tablet, Iphone, IpadSegreteria, ecc.). Cliccare sul bottone Test per verificare il funzionamento corretto.
Configurazione Ipad e Iphone connessi in WiFi
Installata l'App non avviarla subito ma andare prima in Impostazioni e tra le applicazioni scegliere Firma Remota. Come Metodo Firma selezionare Utilizza WiFi, mentre in Indirizzo IP digitare l'indirizzo IP del Server annotato nella finestra della configurazione di Horizon come sopra e cambiare l'eventuale porta. Avviare l'App Caes Firma Remota, cliccare sull'icona delle impostazioni posta in alto a destra, e scegliere uno dei nomi elencati. I nomi servono per associare i nomi definiti nella configurazione del server con il dispositivo che si sta utilizzando (Es: IpadSegreteria). Effettuare quindi una firma e cliccare su Invia. Sul PC, nella finestra di test, apparirà la firma.

Configurazione via rete Internet

Configurazione PC connesso ad Internet
Su una qualsiasi postazione della propria rete andare nel menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la terza casella d'opzione. Nel campo identificativo studio su server caes inserire la propria partita iva. Nel campo indirizzo server caes inserire http://www.caes.it:8086
Configurazione Ipad e Iphone connesso ad Internet
Installata l'App non avviarla subito ma andare prima in Impostazioni e tra le applicazioni scegliere Firma Remota. Come Metodo Firma selezionare Utilizza Server Caes e in Impostazioni server caes inserire la propria partita iva. Avviare l'App Caes Firma Remota, cliccare sull'icona delle impostazioni posta in alto a destra, e scegliere uno dei nomi elencati. I nomi servono per associare i nomi definiti nella configurazione del server con il dispositivo che si sta utilizzando (Es: IpadSegreteria). Effettuare quindi una firma e cliccare su Invia. Sul PC, nella finestra di test cliccare su recupera ed apparirà la firma.


Consigli per la firma su Tablet e Smartphone
Per firmare da un tablet o da un qualsiasi dispositivo touch c'è bisogno di utilizzare un apposito pennino, come l'Adonit Jot (reperibili facilmente tramite lo Shop di google), o il Bamboo Stylus Solo (qualitativamente inferiore rispetto al precedente): firmare con il dito direttamente sul monitor touch, senza l'aiuto di un pennico dedicato, è un operazione difficile, sopratutto per le persone non abituate al tocco dei monitor touch. Utilizzare penne o altri strumenti reali e appuntiti potrebbero rovinare il monitor del vostro dispositivo e non avere comunque una buona resa.
Se si opta per un dispositivo Android, per una fluidità di firma maggiore si consiglia l'utilizzo dei dispositivi Samsung Note.

Dispositivi Android

Download

Per i possessori di un dispositivo Android
Per i dispositivi Android possono essere effettuate 2 tipologie diverse di configurazione
  • Configurazione WiFi: per coloro che hanno sia il dispositivo che il PC server connessi in WiFi.
  • Configurazione via rete Internet: per coloro che non hanno il dispositivo e/o il PC server connesso in WiFi ma comunque entrambi connessi ad internet.

Installazione App di firma su Tablet e Smartphone Android

Scaricare dal seguente link: Caes Firma Remota oppure utilizzare il qr-code qui di fianco riportato, o ancora cercare su google play l'App "Caes Firma Remota".


Utilizza questo qr-code per installare automaticamente l'app per la firma del paziente sul tuo dispositivo Android



Configurazione WiFi

Configurazione PC Server di firma WiFi
Individuare il computer server della propria rete o un computer che è sempre acceso quando si lavora su cui installare il servizio di firma. Da questo computer andare nel menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la seconda casella d'opzione, quindi cliccare su Installa e su Avvia. Annotare l'indirizzo IP di questo PC Indicato nella casella IP Server.

Attenzione: consentire la porta 8086 del proprio software di Firewall o protezione. Scegliere una cartella, locale o di rete, condivisa su cui scambiare i dati tra horizon ed i dispositivi. Si puo anche utilizzare la cartella d'installazione di Horizon, ad esempio \\Server\c\Caes\Horizon.
Si possono anche modificare i Nomi Device, ma non utilizzare gli spazi nei nomi (Es: Tablet, Iphone, IpadSegreteria, ecc.). Cliccare sul bottone Test per verificare il funzionamento corretto.
Configurazione dispositivo Android connesso in WiFi
Avviare l'App Caes Firma Remota e cliccare sull'icona delle impostazioni posta in alto a destra. In Indirizzo IP digitare l'indirizzo IP del Server annotato nella finestra della configurazione di Horizon come sopra e cambiare l'eventuale porta.

Chiudere e riavviare l'App. In device scegliere uno dei nomi elencati. I nomi servono per associare i nomi definiti nella configurazione del server con il dispositivo che si sta utilizzando (Es: Tablet). Effettuare quindi una firma e cliccare su Invia. Sul PC, nella finestra di test, apparirà la firma.
Configurazione PC connesso ad Internet
Su una qualsiasi postazione della propria rete andare nel menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la terza casella d'opzione. Nel campo identificativo studio su server caes inserire la propria partita iva. Nel campo indirizzo server caes inserire http://www.caes.it:8086
Configurazione Android connesso ad Internet
Avviare l'App Caes Firma Remota e cliccare sull'icona delle impostazioni posta in alto a destra. In Server Caes digitare la propria partita iva.

Chiudere e riavviare l'App. In device scegliere uno dei nomi elencati. I nomi servono per associare i nomi definiti nella configurazione del server con il dispositivo che si sta utilizzando (Es: Tablet). Effettuare quindi una firma e cliccare su Invia. Sul PC, nella finestra di test cliccare su recupera ed apparirà la firma.


Consigli per la firma su Tablet e Smartphone
Per firmare da un tablet o da un qualsiasi dispositivo touch c'è bisogno di utilizzare un apposito pennino, come l'Adonit Jot (reperibili facilmente tramite lo Shop di google), o il Bamboo Stylus Solo (qualitativamente inferiore rispetto al precedente): firmare con il dito direttamente sul monitor touch, senza l'aiuto di un pennico dedicato, è un operazione difficile, sopratutto per le persone non abituate al tocco dei monitor touch. Utilizzare penne o altri strumenti reali e appuntiti potrebbero rovinare il monitor del vostro dispositivo e non avere comunque una buona resa.
Se si opta per un dispositivo Android, per una fluidità di firma maggiore si consiglia l'utilizzo dei dispositivi Samsung Note.

PC Touchscreen

In Horizon, scegliere il menu File > Impostazioni > Configura device Acquisizione Firma e selezionare la casella d'opzione Monitor TouchScreen.
Per verificare la funzionalità cliccare su Test ed effettuare una operazione di firma.

N.B. Sarebbe opportuno utilizzare una penna per monitor LCD per avere più sensibilità di firma. Consigliamo l'utilizzo delle seguenti penne per lcd Stylus della Wacom.